returning afghans home

Tornando a casa gli afgani

Vota questo post

Tornando a casa gli afgani

Tornando a casa gli afgani, il governo afghano sta cercando ogni acrobazia nel libro per giustificare il motivo per cui non dovremmo. Dopo l'ultima ondata di vergognosa condotta da questi pagliacci – ben segnalati attacchi – Chi se ne frega l'inferno in realtà sui loro problemi. Semplicemente non sono adatti a vivere nella loro propria società, figuriamoci la nostra.

Tornando a casa gli afgani, Kabul MP Mohammed Ibhrahim Qasemi ha avuto questo da dire su tutto:

Il governo afghano non sarebbe in grado di proteggere rimpatriati dalla persecuzione, come esso già si sforza di fornire sicurezza e servizi di base ai residenti esistenti. “Abbiamo già troppo problema qui,” ha detto. “Se sono venuti qui, non possiamo aiutarli. “Possono garantire la sicurezza per loro? No. Possono fornire il cibo per loro? No.

“Essi possono fornire il posto per loro? No. Quindi non so come farlo.”

Kabul MP Mohammed Ibhrahim QasemiDue anni fa Australia e Afghanistan hanno firmato un memorandum d'intesa sul ritorno involontario dei richiedenti asilo. E i deputati hanno espresso il loro apprezzamento per il governo australiano per prendersi cura di tanti profughi e contribuire alla sicurezza e allo sviluppo in Afghanistan.

Ma credono che invio Hazara di Kabul sarebbe un errore. Sonia Caton, un avvocato e il Presidente del Consiglio dei rifugiati dell'Australia, dice che un test case è ancora per essere risolto in tribunale federale, e consulente del governo a seguire l'esempio di altri paesi, e aspettare.

“È interessante che il Canada ha in vigore una moratoria sul ritorno dei richiedenti asilo respinti in Afghanistan, come riconoscimento per la situazione di sicurezza piuttosto precaria in quel paese,” ha detto.

L'ultima lettera da MPs afgano solleva preoccupazioni circa 125 richiedenti asilo afghani. La maggior parte dei parlamentari che l'ha firmata sono di etnia Hazara, ma include anche MPs da altri gruppi etnici, qualcosa che MS Caton dice in importanti. “Il fatto che MPs da altre etnie sono anche firma questa lettera è notevole,” ha detto. Alcuni dei richiedenti asilo che potrebbero essere tornati in Afghanistan hanno trascorso lunghi periodi di detenzione in Australia, anche se le loro domande di asilo hanno fallito.

Hasan Ghulam, la Federazione australiana di Hazara dice che il processo di asilo è difettoso.

“Queste persone che hanno raccolto, sono i richiedenti asilo, ma il sistema non era davvero giusto,” ha detto.

PM ha contattato l'ufficio del portavoce del ministro dell'immigrazione Brendan O'Connor e opposizione Scott Morrison. Entrambi sono ancora a rispondere.

(fonte – http://Yahoo.com /)

Consente di iniziare a ricevere le cose in prospettiva qui andiamo. In primo luogo fuori di ritardo il leader del paese dà la colpa a tutti gli altri per tutti i problemi. Lui corre intorno dicendo i soldati come fanno il loro lavoro questi sacco sono totalmente incapaci di fare. Abbiamo avuto così tanto problemi con questi idioti qui semplicemente non li vogliamo a tutti – periodo.

È anche gradire questi articoli

Commento Come utilizzare l'account di Facebook