UPDATE ON i clandestini morti In Ungheria nel camion

5 (100%) 1 votazione

Arresto della polizia ungherese driver del camion che aveva 71 migranti morti all'interno di quattro detenuti dopo morti nella tragedia di autostrada austriaca è stato generato da una stima iniziale di circa 50 vittime. Perché essi sono stati arrestati vi chiedo, per dare loro un premio forse. C'era un Leb coinvolti. La politica di confine EEU è certamente disfunzionale

La polizia ungherese ha arrestato il conducente di un automezzo trovato su un'autostrada austriaca con i corpi in decomposizione di 71 persone, tra cui una bambina, interno.

La polizia austriaca ha detto della 71 morti, 59 erano uomini, otto donne e quattro bambini, e incluso i rifugiati siriani.

Sono stati arrestati tre Bulgari e un uomo afghano, polizia ha detto. Investigatori hanno anche messo in dubbio quasi 20 persone e case cercate, hanno aggiunto. Precedente polizia austriaca ha detto che il proprietario del camion è stato un cittadino bulgaro di origine libanese.

Il vittime delle bilancio è stato sollevato il venerdì da stime iniziali del 20 A 50 Dopo la scoperta dei resti nella mattinata di Giovedi su autostrada A4 dell'Austria tra Neusiedl e Parndorf. Il camion, che era stato abbandonato sulla corsia della strada vicino a Parndorf, a quanto pare era stato lì dal mercoledì. La polizia austriaca ha detto tutti che quelli a bordo sono sembrato avere soffocato e morì prima di entrare nel paese.

La polizia austriaca ha detto della 71 morti, 59 erano uomini, otto donne e quattro bambini, tra cui una bambina. La ragazza era tra uno e due. Gli altri tre bambini erano ragazzi, età compresa tra otto e dieci.

In una conferenza stampa alla città di Eisenstadt, Hans Peter Doskozil, capo della polizia per il Land Burgenland, ha detto uno documento di viaggio siriano era stato trovato fra le vittime, ma che era troppo presto per dire da quali paesi l'intero gruppo era venuto.

"Attualmente abbiamo tre persone in arresto in Ungheria... e si aspettano che che questa è la traccia che ci porterà ai responsabili,"Doskozil ha detto ai giornalisti, rendendo chiaro che le persone che si terrà non erano leader di anello.

Il camion partì da Budapest nelle prime ore di mercoledì mattina, e raggiunto il confine austro-ungherese di 9. Ha attraversato in Austria quella notte ed è stato avvistato sulla A4 al 5 o 6 giovedì, polizia ha detto.

Lo stato dei corpi aveva fatto istituire un pedaggio di morte esatta difficile. Le loro identità non erano noti anche, Hans Peter Doskozil ha detto, capo della polizia nel distretto orientale di Burgenland. "I morti hanno accaduto già qualche tempo fa,", ha aggiunto. "Non possiamo fare alcuna concrete ipotesi circa l'origine o la causa [della morte]. Possiamo supporre, Tuttavia, che sono rifugiati".

Il veicolo di 7,5 tonnellate apparteneva alla società di carne di pollo slovacco Hyza e ha ancora lo slogan "Onesto pollo" sul lato. La società ha detto che ha venduto il camion 2014. Secondo il governo ungherese, è registrata a un cittadino rumeno dal centro della città di Kecskemét.

Funzionari di strada ha detto Giovedi che un dipendente falciatura dell'erba ha avvisato la polizia dopo aver notato liquido putrido gocciolante dalla parte posteriore del veicolo refrigerato bianco. La porta era stata lasciata socchiusa. Detective, poi ha fatti la triste scoperta.

Squadre forensi sulla scena del crimine ha esaminato il camion, che ha targhe ungherese. Lindsey Hilsum del canale 4 Notizie ha twittato che il "odore di morte" sulla scena del crimine è stato travolgente. Il giovedì pomeriggio, trainata il veicolo ad una vicina sala di polizia e hanno cominciato a rimuovere corpi.

In una dichiarazione il giovedì, Ministro dell'interno dell'Austria, Johanna Mikl-Leitner, ha denunciato i trafficanti come criminali. "Questa tragedia è una preoccupazione per tutti noi. Contrabbandieri sono criminali. Non hanno alcun interesse nel benessere dei rifugiati. Solo profitto".

L'UE si è trovato sopraffatti dalla vastità della migrazione, con un numero record di 107,500 i migranti che attraversano l'UE mese scorso del bordo. Caotico di polizia macedone per tenere indietro i rifugiati la scorsa settimana hanno fallito. Il mercoledì, Agenzia per i rifugiati dell'ONU ha detto che prevede 3,000 persone al giorno per entrare in Macedonia in Grecia, fino almeno alla fine dell'anno.

Berlino, sostenuta da Austria, Vorrei un nuovo sistema di quote obbligatorie per i rifugiati nell'UE nonostante il problema di essere respinto in scene acrimoniose dai leader dell'UE in un vertice nel mese di giugno. Germania si aspetta 800,000 quest'anno le domande di asilo. L'UE ha anche proposto un elenco comune di "paesi di origine sicuri", che vedrebbe gli immigrati provenienti da queste nazioni rapidamente deportati.

Con la comune frontiera politica sempre più disfunzionale, gli Stati membri stanno prendendo questioni nelle proprie mani. Ungheria è la costruzione di una nuova recinzione lungo il suo confine con la Serbia, anche se i rifugiati questa settimana sono con relativa facilità. Ministro degli esteri della Germania, Frank-Walter Steinmeier, si oppone all'iniziativa, dicendo:: "Non siamo fautori di recinzioni."

Il martedì, nel frattempo, Polizia austriaca arrestato tre piloti in caso di sospetto di trasportava immigrati dalla Siria e altre zone di guerra nell'UE. Uno di loro aveva guidato 34 persone pranzo nel retro di un furgone bianco attraverso il confine austriaco.

Il gruppo incluso 10 bambini piccoli, quale il driver abbandonato dal lato dell'autostrada nei pressi della città di Bruck an der Leitha. Secondo la polizia, i migranti ha detto nelle interviste che erano difficilmente in grado di respirare durante il viaggio.

Avevano chiesto ripetutamente per più aria, ma l'autista aveva ignorato le loro richieste, polizia aggiunta, e avevano guidato senza sosta dalla Serbia a Austria.

Amnesty Europe Vice Direttore International, Gauri van Gulik, paesi della regione occorrono urgentemente per fare di più, ha detto.

"Persone morire in loro decine – se stipati in un camion o una nave – en route a cercare la sicurezza o una vita migliore è un atto d'accusa tragico fallimenti dell'Europa per fornire percorsi alternativi,"ha detto. "L'Europa deve intensificare e fornire protezione a più, condividere responsabilità meglio e mostrare solidarietà ad altri paesi e ai più bisognosi".

Fonte: https://cpnagasaki.wordpress.com

È anche gradire questi articoli

Commento Come utilizzare l'account di Facebook