NZ rifugiato Asylum Seeker controversia

Vota questo post

NZ rifugiato Asylum Seeker controversia…

Richiedente asilo dei rifugiati NZ – Leggere i titoli dei giornali ardente….

La domanda rimane senza risposta – dove si trova i loro documenti per arrivare a Indonesia. Dove hanno preso i soldi.

Chi organizza loro per ottenere la barca? Chi organizza l'equipaggio? Andiamo a Indonesia, Sei pieno di merda.

Resta inteso il gruppo intercettato nella notte di sabato comprato loro nave in Indonesia.

refugees illegal immigrants

Il 85 Singalesi, che sono state catturate dalla polizia marittima dell'Indonesia il sabato sera, ancora si rifiutano di lasciare la loro barca, che è ormeggiata presso il porto di Tanjung Pinang nelle isole Riau, Sumatra.

Ian Rintoul ha detto che è stata a lungo la politica dei governi australiani a tamburo sul sentimento anti rifugiato per vantaggio politico nella speranza di apparire forte sull'immigrazione.

Come dei firmatari dell'ONU 1951 Convenzione sui rifugiati, L'Australia ha la responsabilità di rispettare i diritti individuali delle persone di essere legittimi rifugiati e per proteggere quelle concesse asilo.

Sì Ian, leggere il titolo, hanno comprato la barca. Rifugiati?

Il capo dell'ufficio immigrazione Tanjung Pinang, Hasan Basri, ha detto martedì che il gruppo aveva chiesto di parlare con i funzionari dall'alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (UNHCR), aggiungendo che rimasero determinato a essere reinsediati in un paese terzo.

“Ancora insistono sul rimanere sulla nave e vuole lasciare verso un paese terzo. Se non si tratta di Nuova Zelanda, quindi Australia o Canada,” Signor Basri detto AAP.

“È una situazione difficile perché non possiamo forzare loro di scendere dalla nave, ma anche non possiamo farli lasciare.”

Nuova Zelanda primo ministro John Key il martedì ha detto il che suo paese non avrebbe accettato il gruppo, aggiungendo che avrebbe mandato il messaggio sbagliato ai trafficanti di persone e di altri richiedenti asilo.

Penso che siamo stati qui prima, questi asini esigenti e a dirci che cosa faremo…

Signor chiave detto Nuova Zelanda ha preso un approccio umano al problema dei profughi, ma esso sarebbe non premiare le persone che non cercano asilo attraverso la “normale” canali.

Buon per te John chiavi… Peccato questo vigliacco pezzo di spazzatura chiamato Julia Gillard non pensa allo stesso modo. È interessante notare che, il resto dell'Australia lo fa.

 

È anche gradire questi articoli

Commento Come utilizzare l'account di Facebook