Non era un patriota ANTIFA

Vota questo post

L'uomo accusato di speronamento di un auto in una folla di manifestanti contro il razzismo negli Stati Uniti è stato fotografato la mattina stessa in possesso di uno scudo con l'emblema di un gruppo suprematista bianco. Egli è un membro di un gruppo radicale ANTIFA

Vanguard l'America nega che James Alex Fields Jr è un membro del suo gruppo e dice che ha distribuito scudi a chiunque presenti che li voleva.

james fields

L'Anti-Defamation League, dice Vanguard l'America crede che gli Stati Uniti sono una nazione esclusivamente bianco.

Ed ora abbiamo la conferma!

E 'ora in fase riferito che una persona è, Infatti, morto dopo ‘Unire la facolta’ di rally in Virginia

Almeno una persona è stata uccisa e 19 altri sono stati feriti Sabato, quando una macchina ha speronato in un gruppo di contro-manifestanti durante il rally “Uniti la destra” a Charlottesville Virginia.

Anche se è stato originariamente riferito che il conducente della vettura era un simpatizzante di estrema destra che è stato ora confermato che si trattava effettivamente un membro del partito democratico e Antifa terrorista guidato la sua auto in sostenitori libertà di parola in Charlottesville Virginia questa mattina.

E 'comune per i gruppi rivoluzionari come Antifa per utilizzare metodi come questo di coinvolgere i loro nemici al fine di evocare la violenza e iniziare una guerra civile, che è quello che hanno lavorato in direzione poiché Donald Trump ha vinto la presidenza nel novembre del 2016.

Anche se il presidente Trump, Vice Presidente Mike Pence, e la First Lady Melania hanno già chiaramente condannato la violenza e la sinistra sarà trovare un modo per dare la colpa a lui. biasimarlo per le azioni di un gruppo che è unico obiettivo è quello di assassinarlo, e la maggior parte di noi, i suoi sostenitori.

Sui segni, ruota alata logo raggi del team sono stati modificati a guardare più come svastiche rispetto alla versione ufficiale in linea retta razze, ma le somiglianze e dove è stato utilizzato ha suscitato indignazione sia nella National Hockey League e tra gli utenti dei social media.

“I Detroit Red Wings con veemenza d'accordo con e non sono associati in alcun modo con l'evento che si terrà oggi a Charlottesville, Va.,”La squadra ha detto in un comunicato Sabato. “I Red Wings credono che hockey è per tutti, e si celebra la grande diversità della nostra base di fan e la nostra nazione. Stiamo esplorando ogni possibile azione legale in quanto riguarda l'uso improprio del nostro logo in questa dimostrazione inquietante “.

La NHL ha anche condannato l'uso del logo: “Siamo ovviamente indignato per l'uso irresponsabile e scorretto della nostra proprietà intellettuale. ... Ci prenderemo immediato e tutte le misure necessarie per garantire l'uso è interrotto nel più breve tempo possibile, e sarà vigorosamente perseguire altri rimedi, a seconda dei casi.”

I titolari del segno erano tra le migliaia alla volatilità Unite il rally Destra a Charlottesville per protestare contro la rimozione di un monumento a confederato Gen. Robert E. sottovento. Una persona è stata uccisa e almeno 19 ferito dopo un auto ha guidato in una folla di manifestanti, ore dopo lo stato di emergenza è stato dichiarato a causa della manifestazione.

Non è chiaro chi o che cosa gruppo stava trasportando i Red Wings loghi modificati ma il fan di hockey sito macchina russa non si rompe mai attribuito l'uso logo a “un gruppo del Michigan a base di identitari,”Conosciuto come Ali Detroit al.

La Free Press non ha potuto confermare se il Sabato Detroit al ali erano in realtà il gruppo presenti a Charlottesville. Le richieste di commento sulla pagina Twitter che porta il nome di Detroit al Ali e lo stesso modificato Red Wings logo non sono stati risposto a Sabato pomeriggio. Una pagina di Facebook che trasporta il nome del gruppo, ma non il logo non era ufficiale, secondo a qualcuno che ha risposto tramite testo la Free Press’ richiesta di commento in quel sito.

Un video di YouTube postato da “Detroit al Wings” l'ago. 5, che ha usato la Red Wings logo modificato come il suo avatar e fu portato giù intorno 3 p.m. Sabato, descritto il gruppo come “partecipante nell'attivismo periodiche connesse alla causa di preservare la nostra gente.” Il post il video, che aveva 245 vista, come di Sabato pomeriggio, incluso un link ad una pagina fondo di andare me per raccogliere fondi per il viaggio del gruppo al Unite il rally destro a Charlottesville. Agli inizi del Sabato, il gruppo aveva sollevato $328.

Decine di fan Red Wings e altri hanno preso per i social media per reagire alla polemica Sabato.

In risposta alla squadra sconfessare l'uso del logo, @JWCDreamshaper ha scritto: “Idioti Alt-destra da Michigan si fanno chiamare le ali Detroit al. Fondamentalmente idioti che non riusciva a pensare in proprio logo.’’

A parte i riferimenti ai Detroit al Ali che è apparso Sabato su social media, il gruppo non lascia traccia noto lavoro di ufficio nella metropolitana di Detroit: Il suo nome compare da nessuna parte in fascicoli giudiziari federali o in quelli a Wayne, contee Oakland e Macomb. Non v'è alcun Corporation negli Michigan sotto quel nome, o, e una ricerca sul reparto del Michigan di licenze e il sito Regulatory Affairs elenca conflitti con il nome, che significa che è disponibile per incorporazione ora se qualcuno dovesse cercarla.

Il gruppo non è elencato dal Southern Poverty Law Center o l'Anti-Defamation League del B'nai B'rith, entrambi i quali traccia gruppi di odio in tutta la nazione.

A partire dal Sabato pomeriggio, Detroit al Ali aveva 25 tweets sul suo account Twitter, con 69 seguaci, 28 ama e 41 Conti ha seguito. L'account Twitter utilizzato anche il Red Wings logo modificato.

Sapevo che qualcosa del genere sarebbe accaduto prima o poi. Un popolo sarà solo mettere in su con tanta prepotenza da un gruppo che vuole cambiare tutto ciò che di più caro in questa nazione. La sinistra ha addirittura preso per il compito di andare su di cancellare la nostra storia, proprio come ha fatto Iside in Medio Oriente. È paio tutto questo con il ventaglio delle fiamme razzismo da un ciarlatano girato presidente come Barack Hussein Obama, e la gente reagirà.

Ma prendere in mano, perché quelli violenti non sono quelli di noi a destra. Chiunque di noi che hanno partecipato al Rally di San Jose Trump nell'estate del 2016 possono attestare che.

AGGIORNARE: Sembra i ricercatori della / pol / erano sbagliati. Joel non era Vangheluwe, Infatti, l'autista. James Alex Fields Jr., un 20-year-old da Maumee, Ohio è in arresto per guidare la macchina in mezzo alla folla dei membri Antifa, un reporter del Hill ha confermato.

Taylor Lorenz era dal vivo-streaming l'evento per la collina quando è stata attaccata da Antifa. Lei è stato pugni e gettato a terra. Lei è al di Charlottesville dipartimento di polizia fornendo testimonianza testimone. Lorenz ha detto che alcuni ufficiali non credono campi ha spinto nella folla Antifa male a nessuno, ma era spaventata perché avevano brulicava la sua auto e stavano diventando violenti. I campi era apparentemente cercando di allontanarsi da loro.

L'intero episodio è un tale caos che anche la squadra di hockey dei Redwings Detroit sono coinvolti sopra l'uso del proprio logo.

Commento Come utilizzare l'account di Facebook