Sadidiq Khan – terrorista

Sadidiq Khan – terrorista

Vota questo post

Secondo un nuovo rapporto, Sadidiq Khan, il sindaco di Londra, può essere troppo strettamente legato a gruppi estremisti di avere una reale volontà o la capacità di combattere il terrorismo. Questo è lo stesso Sadiq Khan che ha detto britannici dovranno abituarsi ad attacchi terroristici e fa parte di una grande città.

Sadiq Khan terrorista

Media hanno riferito Disobbedienti: In 2016, Il primo ministro David Cameron è stato ampiamente criticato nel Regno Unito, quando ha affermato che il sindaco di Londra Sadiq Khan aveva legami con il gruppo terroristico ISIS. Un'indagine Disobbedienti Media ha stabilito che Khan ha legami non solo a organizzazioni associate con ISIS, ma anche gruppi come Hamas, Al-Nusra, Al-Qaeda e la Fratellanza Musulmana. Durante il suo tempo come sindaco, Londra ha visto un aumento di incidenti terroristici con relativa indicazione che i gruppi terroristici vogliono mettere in scena un grande attacco alla City di Londra. Piuttosto che concentrarsi sulla lotta contro il terrorismo, Khan ha usato il suo forum per raccontare londinesi così come i cittadini in altre parti d'Europa e degli Stati Uniti che l'Occidente deve imparare a convivere con il terrorismo come una parte della vita quotidiana. flirt estremo di Khan con l'estremismo islamico radicale solleva gravi interrogativi circa il suo impegno per combattere l'ondata di estremisti ha alimentato il terrorismo che continua a diffondersi solo dopo una serie di attacchi e operazioni di polizia a Londra e in altre aree del Regno Unito.

Ho. Khan è affiliato con organizzazioni legate ad Hamas, Al-Qaeda, Al Nusra, ISIS ei Fratelli Musulmani
UN. Relazione di Khan alle figure legato ad Hamas ei Fratelli Musulmani
Khan ha apertamente associato in passato con individui e organizzazioni legate al gruppo terrorista palestinese di Hamas. Durante il suo tempo come un avvocato legale, Sadiq Khan servito come il capo consigliere giuridico del Consiglio musulmano della commissione giuridica della Gran Bretagna. Khan era un membro di una delegazione organizzata dal Consiglio musulmano della Gran Bretagna in 2003 per protestare contro quello che hanno descritto come arresti “indiscriminati” dei musulmani per presunti legami terroristici. Il Consiglio musulmano della Gran Bretagna è stato posto sotto inchiesta da parte del governo britannico sulla “irregolarità” che circondano £ 1.263.000 in aiuti dati ad esso da parte del governo. In passato ha ammesso di gruppi di finanziamento legate a Hamas e Jihad islamica palestinese ed è vietato da Israele a causa dei suoi legami con il terrorismo. Il 19 settembre, 2004, Khan ha parlato ad un evento che ha incluso Ibrahim Hewitt; Hewitt ha decretato a verbale che l'adulterio deve essere punito con la lapidazione. Hewitt serve come il presidente del soccorso palestinese e Fondo di sviluppo (Interpal), un'organizzazione che è stato etichettato come entità terrorista dal Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti per fornire supporto ad Hamas e di agire come una parte della sua rete di finanziamento in Europa. Nonostante la designazione del Tesoro degli Stati Uniti, Partito laburista leader Jeremy Corbyn ha descritto Hewitt come un “buon amico”.

Nello stesso anno, Khan ha parlato in difesa del Qatar a base religioso egiziano sceicco Yusuf al-Qaradawi, che ha lodato gli attacchi suicidi e decretato che l'omosessualità è un crimine sotto l'Islam. Qaradawi ha viaggiato direttamente a Gaza allo scopo di fornire Hamas con legittimazione ideologica e ha dichiarato che gli attacchi suicidi palestinesi contro la nazione di Israele sono giustificati. Qaradawi è stato anche vietato l'ingresso negli Stati Uniti in 1999, il Regno Unito in 2008, e la Francia in 2012. In 2007, Khan e Jeremy Corbyn erano presenti alla celebrazione decimo anniversario del Palestinian Return Centre (PRC). Il PRC è accusato dal governo israeliano di essere affiliati a Hamas e aveva invitato Hamas Ministro degli Affari profughi Atef Adwan Ibrahim a parlare allo stesso evento l'anno prima.

Khan Supportato Condannato talebani Simpatizzanti

In 2009, Khan ha agito come un membro di una campagna internazionale che ha cercato di resistere ai tentativi di estradare Babar Ahmad e Syed Talha Ahsan per il loro ruolo nel fornire supporto materiale ai gruppi jihadisti ceceni talebani e tramite un numero di siti web che correvano sotto il nome di Azzam Pubblicazioni. Ahmad e Ahsan alla fine sono stati estradati negli Stati Uniti, dove implorarono colpevole delle accuse di terrorismo.

Fonte: http://www.redstatewatcher.com/article.asp?id = 81554

Immigrati illegali
  • Aggiungi la tua risposta

È possibile avere più risposte e aggiungere la tua risposta se lo si desidera

È anche gradire questi articoli

Commento Come utilizzare l'account di Facebook