violenza africano

Colpi: 10

fatti statistici della vita sono lì, Neri africani sono altro che guai e semplicemente non volevamo in Australia per qualsiasi motivo. I tassi di criminalità sono attraverso il tetto fino al punto della sua quasi una guerra su scala. Ho letto 2 tweets di interesse, uno era di un bianco sudafricano che ha dichiarato “abbiamo cercato di mettere in guardia voi anni fa, ma non mi avete ascoltato”. L'altro ha dichiarato questi africani neri semplicemente fare ciò che viene naturale a loro, se vogliono qualcosa che semplicemente rubare, uccidere per farlo. Il giorno verrà molto presto che o si carica e gaoled, deportati o persone formeranno gruppi di vigilantes e semplicemente massacrarli. Queste vite basse dont apprezzare nulla.

I “rifugiato” invasori africani che vivono a Melbourne in Australia sono responsabili 128 volte rapine più violente e 68 volte più invasioni casa rispetto ai nativi, un giornale australiano ha finalmente ammesso, confermando che la città sta rapidamente collassando in un Terzo Mondo crimine incubo.

bvlack rivolta africani a Melbourne

 

A report in the Herald Sun, written by well-known correspondent Andrew Bolt, ha detto che le statistiche della polizia l'anno scorso ha mostrato il sudanese-born, per esempio, are an astonishing 128 times more likely than other Victorians to commit violent robberies and 68 volte più probabilità di mettere in scena invasioni casa.

“Quello che non descriviamo non andranno affrontati,”L'articolo continuato, fornendo un elenco di recenti importanti attacchi effettuata dagli africani:

“Un uomo è stato sbattuto con un estintore, piano cottura e palo di metallo durante una casa invasione vizioso.

“Il 27-year-old è stato attaccato da tre uomini che hanno fatto irruzione a casa sua dopo sbattere sulla finestra anteriore poco prima 17:30 luglio 3.

“Il trio ha iniziato aggredito l'uomo nel corridoio prima di corse in cucina dove l'attacco terrificante continuato. Egli è stato colpito più volte con un palo di metallo e un estintore.

“Uno dei teppisti poi strappato il piano cottura in acciaio dal fornello e fracassato l'uomo sulla testa, detective Acting sergente Kim Alp ha detto ...

“Sgt Alp ha detto ... si credeva che fosse un attacco casuale.

“Il ferito è stato portato all'ospedale Dandenong con il naso rotto e tagli e contusioni alla testa e schiena ...

“I suoi coinquilini non sono stati feriti in un attacco brutale, ma la polizia ha detto che stavano indagando se ci fosse un legame tra loro e il trio, descritto come di africani in apparenza.”

Il prossimo episodio citato è stato il seguente:

“Una banda di giovani delinquenti sparato un Taser ad un adolescente in una rapina terrificante nel sud-est di Melbourne ...

“Victoria Police portavoce Creina O'Grady ha detto che i ragazzi erano‘maschio e percepite come di aspetto africano ...’

"La vittima, 17, stava camminando lungo Fordholm Rd a 14:20 il Mercoledì, quando la banda ha colpito.

“Uno dei giovani lo hanno minacciato con il Taser, chiedendo lui mano sul telefono cellulare, e poi licenziato il dispositivo al ragazzo, colpendolo alla gamba.

“La banda poi fuggì con il telefono cellulare della vittima e una piccola quantità di denaro contante.

“Local mum Sam Harris … said that after moving to the area she had learned taekwondo so she would be able to defend herself…

“La signora Harris ha detto che prevede di passare a Queensland il mese prossimo.

“Voglio solo uscire da questo posto. Non è più al sicuro.”...

"A marzo 2017, polizia indagati una serie di rapine in cui i giovani di aspetto africana sui pushbikes minacciato di sparare pistole stordenti alla gente “.

E poi un altro incidente:

“A refugee ordered to be deported after having sex with a 12-year-old girl — and leaving her pregnant — remained in Australia for more than seven years by lodging a series of appeals to the Administrative Appeals Tribunal and the Federal Court.

“Il rifugiato liberiano, Thomas Scott Gbojueh, è stato condannato a 27 carcere mesi a metà del 2009, dopo essersi dichiarato colpevole di avere due volte sesso con la ragazza, che ha portato il suo avente un aborto. Il primo reato ha avuto luogo meno di quattro mesi dopo il suo arrivo in Australia nel 2006 dall'Africa occidentale.”

E un altro:

“Un pendolare è stata seguita dalla stazione Springvale e aggredito da una coppia di maschi sulla 9 Luglio.

“Il 22-year-old man Noble Park corse dai suoi assalitori attraverso strade laterali di Springvale circa 22:45, Grandi investigatori Dandenong CIU dicono.

“Hanno preso da lui a Villa Strada, chiedendo i suoi beni personali, tra cui il suo i-Phone.

“Lo hanno spinto a terra. Mentre cercava di fuggire, che lo colpì due volte al volto ...

“I ladri sono stati descritti come africani e circa 180 centimetri.”

Il Herald Sun article then pointed out that most of the controlled media in Australia refuse to even mention the race of the attackers, e far finta che non ci sia nulla di insolito con il crimine non bianchi peste che sta attraversando Melbourne.

The article goes on to say that Australia can no longer “pretend—as police once did—that there is not a very big crime problem in this specific group.”

“We can’t pretend— as many politicians keep doing—that importing refugee groups from tribal war-torn Third World areas and from cultures very different to ours does not put Australians here in danger. E 'solo non è giusto a coloro che poi diventano vittime di reati,”L'articolo aggiunge.

“Poi c'è questo: la riluttanza ormai famigerata polizia e molti mezzi di comunicazione per descrivere gli autori, soprattutto nelle rapine violente e invasioni a casa, fa sì che molti vittoriani a perdere la fede in entrambi.”

“Ma linea di fondo: il motivo alcune persone non vogliono descrittori razziali usano è perché non vogliono farvi sapere v'è una reale e allarmante problema con alcune comunità lasciamo in. Si potrebbe trarre una conclusione ovvia,”L'autore dell'articolo conclude.

Fonte: http://newobserveronline.com/melbourne-australia-africans-commit-128x-more-violent-robberies-68x-more-house-invasions/